Ingegneria e matematica industriale Corsi di laurea nel Regno Unito - Lauree e Masters (Engineering and industrial mathematics)

Programma Università Soddisfa­zione degli studenti Dis­occupati Tasso di ­abbandono Tasse (Inter­nazionale) Tariffa UCAS Città
University of Bristol 92% 0% 5% £24700 170 Bristol Oncampus Intera Giornata
University of Huddersfield - - 35% £16000 121 Huddersfield Oncampus Intera Giornata
University of Huddersfield - - 35% £18000 121 Huddersfield Oncampus Intera Giornata
University of Bristol 92% 0% 5% - 170 Bristol Oncampus Mezza giornata
Materie correlate - Corsi di laurea nel Regno Unito:
  • Claudia Fanelli and Industrial Mathematics
    1/1

Recensioni degli Studenti

Soddisfazione generale degli studenti
92 /100
50143 studenti di Ingegneria e matematica industriale nel Regno Unito hanno risposto

Principalmente basato sui dati degli studenti universitari

Stipendio

Dati salariali basati principalmente sugli studenti universitari

Stipendio di tutti i laureati del Regno Unito di Ingegneria e matematica industriale (principalmente studenti universitari)

  15 mesi dopo la laurea 3 anni dopo la laurea 5 anni dopo la laurea
Salario mediano £26516 £27314 £33292
25-75 percentile £22047 - £30741 £21475 - £35639 £24949 - £44619

Stipendio di tutti i Laureati del Regno Unito di tutte le materie

  15 mesi dopo la laurea 3 anni dopo la laurea 5 anni dopo la laurea
Salario mediano £26847 £28205 £34921
25-75 percentile £23217 - £30587 £22617 - £35599 £26680 - £45675

Lavori e prospettive di carriera

Prospettive di carriera per Ingegneria e matematica industriale

15 mesi dopo la laurea, ai laureati di questa materia è stato chiesto quali sono le loro attuali condizioni di lavoro, cosa fanno e se le loro attività e prospettive sono direttamente collegate ai loro studi.

Lavori attuali

Tra i laureati di Ingegneria e matematica industriale che hanno dichiarato di lavorare, la percentuale sottostante rappresenta il numero di laureati che sono "d'accordo" o "fortemente d'accordo" con le affermazioni sul loro lavoro.

Lavoro in linea con i piani futuri

Utilizzare le competenze acquisite negli studi

Il lavoro è significativo

Livello di abilità richiesto per il lavoro dopo 15 mesi

Tra i laureati di Ingegneria e matematica industriale che lavorano, le percentuali sotto riportate rappresentano il numero di lavori altamente qualificati rispetto a quelli non altamente qualificati (Unistats).

% Lavori qualificati

Lavoro dei laureati di Ingegneria e matematica industriale (15 mesi dopo la laurea)

Esempio di seguito basato su tutti i laureati di Ingegneria e matematica industriale in University of Brighton

25% Occupazioni amministrative
25% Professionisti associati al commercio e al servizio pubblico
10% Professionisti dell'insegnamento
10% Occupazioni nel servizio clienti
10% Manager, direttori e alti funzionari
5% Occupazioni elementari
5% Professionisti della tecnologia dell'informazione
5% Professionisti della finanza
5% Professionisti del commercio, della ricerca e dell'amministrazione

Distribuzione dei voti

Gli studenti di Ingegneria e matematica industriale nel Regno Unito hanno ricevuto i seguenti voti.

Requisiti di ingresso / Ammissioni

Tariffa UCAS degli studenti accettati per Ingegneria e matematica industriale

Non soddisfi i requisiti minimi in termini di punteggio UCAS, livelli A o requisiti di lingua Inglese?
Fatti consigliare su quali corsi di base sono i migliori per te per essere ancora in grado di entrare in Ingegneria e matematica industriale.

FAQ

  • Le seguenti lauree sono offerte per gli studi di Ingegneria e matematica industriale:
  • Master of Engineering (Honours) - MEng (Hons)
  • Master of Science - MSc
  • Doctor of Philosophy - PhD

Lo stipendio medio dei laureati di Ingegneria e matematica industriale era di £26516 15 mesi dopo la laurea, £27314 3 anni dopo la laurea e £332925 anni dopo la laurea.

Matematica per l'ingegneria con studio all'estero a University of Bristol ha ricevuto la valutazione più alta tra tutti i laureati nel National Student Survey year con una valutazione di 92 su 100 tra 17 intervistati.